eventi moto cagliari

Le nostre storie on the road

Questa pagina interviste e racconti sulle nostre uscite in Sardegna e i nostri viaggi in gruppo o in solitaria. Le nostre storie in sella ad una Harley!


INTERVISTA AL DIRECTOR TORE STARA

INTERVISTA AL NOSTRO DIRECTOR TORE STARA

DIREZIONE CAPONORD

È il sogno di ogni motociclista, un viaggio affascinante là dove il sole non tramonta mai e puoi affacciarti sul Mar Glaciale Artico.

E’ la mattina del 13 luglio 2014.

Director come è nata l’idea?

L’idea non è mia ma di Enrico Carta, socio storico del Quattromori Chapter, che sognava di fare uno dei viaggi più entusiasmanti per un motociclista e cercava un compagno con cui condividere questa avventura. Per me è stato come toccare il cielo con un dito. Non ho dormito per la felicità, sono cose da vivere.

Come avete pianificato il viaggio?

Abbiamo tracciato la rotta su Googlemaps e via! Tappe di circa 700 km al giorno, alberghi prenotati sul posto per essere più liberi nella organizzazione quotidiana del viaggio. Partiti da Cagliari, abbiamo attraversato l’Europa in quattro giorni.

Incontri particolari?

Senza dubbio quello con le renne. Invadevano la strada. Più volte ci siamo trovati davanti un muro di renne nella carreggiata, non avevano alcuna intenzione di spostarsi. Le trovavamo soprattutto nelle gallerie dove cercavano riparo. Nell’ultimo tratto abbiamo incontrato una renna che allattava il cucciolo e abbiamo assistito alla poppata. E poi, l’incontro con gli amici dei Chapter norvegesi, la loro accoglienza, la voglia di coinvolgerci in tour dell’ultim’ora.


CONTINUA...

CONTINUA...

L’emozione più bella?

Tantissime emozioni. L’incredibile natura, il sole di mezzanotte, le Isole Lofoten e provare a vivere come un Vichingo al Museo Lofotr. E’ stato bellissimo salire sul galeone, per non dire dei folletti che ti porti nel cuore.  Trascorrere le giornate con 24 ore di luce è stata l’impresa più grande: 5 giorni e 5 notti senza chiudere occhio, finchè una notte ho smontato il letto, ho coperto tutti i punti da cui entrava la luce e finalmente ho dormito.

  Un evento inatteso?

Arrivati alla città di Are in Svezia e abbiamo partecipato ad un motoraduno vincendo il primo premio come moto proveniente dalla meta più lontana. E’ stato davvero divertente.

 Arrivati a NordKapp?

Abbiamo esultato, ricordo ancora il sorriso di soddisfazione di Enrico. Eravamo riusciti nel nostro intento. Il sogno era realizzato. Invito tutti a fare questa esperienza in compagnia di una Harley.